mercoledì 27 settembre 2006

La pausa pausona pausina

Ragazzi!!!!
Cosa fate ancora seduti!
Sono le 13! Inizio della mitica pausa pranzo per la maggiorparte di noi impiegati!

Raduno un paio di colleghi e si esce di corsa! Che si mangia oggi?
E voi, come la passate la pausa pranzo?

Tengi

Etichette:

 
Di Tengi |

1 Commenti:

  Alle 12:00 PM Anonymous rufus ha fatto una pausa per dire:
COME LA PASSIAMO LA PAUSA PRANZO? Dipende da dove uno lavora... Dal tipo di lavoro che fai... Fattore multiplo. Non dirò mai dove lavoro e nessuno ha la facoltà di divulgarlo. Pena il mantenimento del sottoscritto e dei suoi troppi vizi. Dove lavoro io a volte lavoriamo tra le pause mangerecce. Si arriva “colazionati” al mattino masi ripete la colazione nel bar interno. Brioches da tre etti l’una, un vero overflow di calorie... Più sul tardi un caffè per digerire le colazioni. Mai alla macchinetta. Io non li capisco quelli della macchinetta. Per me Camera Cafè non sarebbe mai nato. Gente all’antica, noi: solo bar, due chiacchiere col barista. Quello vero. Mica elettronico. S’è vista ancora gente parlare con le stramaledette macchinette. Quindi è ora dell’aperitivo: Campari o analcolico con patatine. Peccato non ci sia il seltz, quello vero, terribilmente milanese. Adesso è l’ora del pranzo, in mensa: grande spettacolo di varietà umana. Poi al lavoro. Che sonno. E se ci facessimo un caffè? okkei, chiama gli altri. Quanti ne siamo? Sette, tutti rigorosamente diversi. Vince il premio il “marocchinobollentemacchiatointazzadivetro”. Poi si lavora, però. Alle 17 hai quel “buco nello stomaco che non riesco a star seduto...” E allora:”merenda!”.Al rientro... io sto andando perchè è tardissimo poi trovo casino. Per fortuna che oggi si lavora a TD: chi la regge una vita così senza pause di contratto?