mercoledì 20 dicembre 2006

I vostri peccati d'Ufficio

... d'ora in poi potrete confessarli così.
Pare che il server che gestisce il servizio di posta e raccoglie tutte le mail di voi poveri peccatori abbia nome DIO_001DX. L'amministratore degli accessi ha NomeUtente: Pietro_admin, Password: pescatore; da oggi si dedica ad altre reti che non servono a prendere i pesci.

Etichette:

 
Di Tengi |

12 Commenti:

  Alle 3:53 PM Blogger Brian ha fatto una pausa per dire:
I miei peccati, e sono tanti, li tengo per me....e servono per la mia esperienza interiore..non per lavarsi di una colpa!!!!

Parlando di ufficio...c'è la strega accecata responsabile della qualità che mi guarda come se le avessi rubato il portafoglio!...l'ho fulminata con uno sguardo al vetriolo......e dentro di me l'ho mandata al diavolo..la odio dal profondo del più piccolo neurone ...Ingrata...dopo tutti i documenti che ho fatto per lei!!!!
  Alle 3:58 PM Blogger LCL ha fatto una pausa per dire:
Io... ho fatto pensieri peccaminosi sulla collega del piano di sotto. Però se lei si siede carponi sulla scrivania... io cosa posso fare?

Chiedo perdono ma ho le attenuanti.
  Alle 4:28 PM Blogger Tengi ha fatto una pausa per dire:
Chiedo perdono via mail ai preti di Pavia. Vai e racconta, poi.
  Alle 5:06 PM Anonymous maldive ha fatto una pausa per dire:
Io ho svariamente pensieri omicidi nei confronti del mio collega.
Sono indecisa se buttarlo giù dal balcone, strozzarlo con cavo usb o mandargli talmente tante maledizioni da farlo morire di caghetta!!
  Alle 5:27 PM Blogger Tengi ha fatto una pausa per dire:
peccato mortale se lo fai, sorella.
  Alle 5:30 PM Anonymous Sw4n ha fatto una pausa per dire:
Uoa, il paese dei balocchi.

E io sono Lucignolo. Sì.
  Alle 6:43 PM Blogger BlackMamba ha fatto una pausa per dire:
Confesso che una volta ho allagato uno dei bagni di alcatast...ora provo a postarlo laggiù e chissà non mi giunga un premio...
  Alle 6:44 PM Blogger BlackMamba ha fatto una pausa per dire:
ah..dimenticavo..i pensieri omicidi verso i colleghi per me non son peccati:denotano semplicemente sanità mentale et istinto di sopravvivenza.
  Alle 6:59 PM Blogger Tengi ha fatto una pausa per dire:
Adesso che Blackmamba mi ci fa pensare...
Confesso.
Una volta ho rotto il cesso.

Lo sciacquone non smetteva di sciaquare: ho tolto il coperchio per agir sul galleggiante e invece di migliorare la situazione l'ho divelto.
  Alle 8:34 AM Anonymous Captain's Charisma ha fatto una pausa per dire:
meglio di no...con tutti quelli che manderei, finirei di certo nello spam ;-)
  Alle 9:46 AM Blogger MOZ ha fatto una pausa per dire:
Mentre lo spostavo, mi e' scivolato dalle mani un pacco con degli oggetti fragilissimi e costosissimi.
Ho raccolto i cocci, li ho rimessi dentro il pacchettino e l'ho riappoggiato sullo scaffale...
Nessuno s'e' accorto di nulla.
  Alle 10:05 AM Blogger Tengi ha fatto una pausa per dire:
Moz: nessuno ti ha mai scoperto? E che oggetti erano?
Ma è un peccato poi il tuo? Non è che hai mentito, semplicemente non hai detto nulla... :-)

Comunque noto che sto facendo la parte dei preti di Pavia! Confessionale d'Ufficio