lunedì 3 marzo 2008

Jumper!

Come il titolo del film impone, nella puntata odierna di "Visto da lei, visto da lui", si salta di qua e di là e si parla un po' di tutto: di Sanremo e di fastidiose banalità, di multisale genovesi e di proiezioni fuori fuoco, di attori peggio dei cani e di doppiatori peggio del peggio, e di un debito di 7 Euro per una pellicola da dimenticare.

Etichette:

 
Di Tengi |

2 Commenti:

  Alle 6:31 PM Anonymous daniela_elle ha fatto una pausa per dire:
no ma poi parliamone dei taxisti de' roma che ascoltano i flaminio maphia . orrore puro!
  Alle 7:11 PM Anonymous LCL ha fatto una pausa per dire:
Ma non stai trascurando un po' troppo il TUO blog?