venerdì 23 marzo 2007

Viceserva

Credo che, in aggiunta a tutte le pubblicazioni esistenti che offrono ai selezionatori utili suggerimenti per valutare i candidati in fase di colloquio in base al loro atteggiamento o modo di porsi, di parlare, di gesticolare, qualcuno dovrebbe pensare invece a redarre un vademecum per aiutare i candidati a valutare l'azienda in cui si appresta ad entrare a partire dalla valutazione del proprio esaminatore.
Volete mettere? Evitare di finire nell'azienda sbagliata? Ma io pagherei oro!

Sta a braccia conserte? Atteggiamento di chiusura: l'azienda è fatta di persone spocchiose con un'alta opinione di loro stesse.
Mentre vi parla giochicchia con la penna? La noia lo attanaglia, si prospetta una mansione non particolarmente divertente.
Mentre vi parla è ipercinetico, spalanca gli occhi, sorride a vanvera, sembra che si sia calato un acido? Diffidate di chi cerca di convincervi mostrandosi gasato: forse lo hanno caricato a molla.
Non vi offre il caffè? L'azienda paga poco.
Insiste per farvi fare il colloquio prima delle 18? Cattiva gestione degli straordinari.
Parla dell'azienda come di una grande famiglia? Significa che l'ufficio del personale è un rettilario.
Perde tempo a descrivervi l'organigramma in dettaglio? Probabilmente non ce l'ha chiaro manco lui: cattiva organizzazione.
Vi fa aspettare mezz'ora? Segno che in quell'ufficio non hanno nulla da fare ma cercano in tutti i modi di dimostrare il contrario.
Non vi aspettare neanche due minuti? Segno che hanno molto da fare ma sono perfettamente organizzati.
Vi descrive l'azienda come la migliore sul mercato? Sono in fase di acquisizione.
Vi parla in modo nebuloso di rosee prospettive per il vostro futuro? E' perchè non hanno chiare manco le prospettive presenti.
Vi sciorina dati di fatturato e vi parla di un imminente ingresso in borsa? Stanno tutti a chiappe strette: sono previsti licenziamenti a tappeto.
Non vi accompagna all'uscita ma vi smolla lì dove siete? E' solo un gran maleducato. Probabilmente anche tirchio. Una volta assunte, occhio ad andare a pranzo col lui.
Vi guarda con bramosia? E' un frustrato dalla vita sessuale poco appagante. Una volta assunte, vi corteggerà sfacciatamente alla macchinetta del caffè.
Fa di tutto per non farvi vedere che vi guarda con bramosia ma in realtà lo fa di sottecchi? E' un frustrato dalla vita sessuale poco appagante. Una volta assunte, vi corteggerà timidamente alla prima occasione aziendale sincerandosi che siate ubriache.
Non vi guarda per nulla e insiste a trattarvi come se foste un uomo, arrivando persino a chiamarvi "Dottore" anzichè "Dottoressa"? Insiste troppo sulla parità dei sessi: sarà il primo dei maschilisti con cui avrete a che fare, mi spiace.

Etichette:

 
Di Tengi |

12 Commenti:

  Alle 12:25 PM Blogger Mattia ha fatto una pausa per dire:
tanto non assume nessuno -.-

"le faremo sapere"

fancu'.
  Alle 12:25 PM Blogger Mattia ha fatto una pausa per dire:
tanto non assume nessuno -.-

"le faremo sapere"

fancu'.
  Alle 1:53 PM Blogger Tanabata Matsuri ha fatto una pausa per dire:
Che brutte parole....

"Le Faremo Sapere!"

...non so perchè ma mi sanno di MafiaConnection
  Alle 2:06 PM Blogger Captain's Charisma ha fatto una pausa per dire:
A dir la verità non ci ho proprio mai creduto a ste spiegazioni comportamentali ;))))
  Alle 2:47 PM Anonymous Mary.Ann ha fatto una pausa per dire:
Io pure non ci credo più di tanto al significato psicologico delle posture...
  Alle 2:55 PM Anonymous Sove ha fatto una pausa per dire:
Mi vicovda tanto una gag di Ale & Fvanz dei pvimovdi, vammentate ?

Scusa Tengi pev il testo anomalo, ma la mia tastieva oggi è un po avistocvatica :
ha la 'evve' moscia.

Pevo' temo anche la tua tastieva oggi sia un pochettino dislessica.
Falla contvollave dall'omino dei computev :-)))))
  Alle 3:25 PM Blogger Tengi ha fatto una pausa per dire:
oddio ho scritto in fretta, oggi sono accerchiata. che ho sbagliato?
  Alle 4:09 PM Blogger mae ha fatto una pausa per dire:
Bè .. se vieni assunta in un'azienda che non ti piace puoi sempre andartene :)
Comunque sei un ottima valutatrice :)
ciao buon weekend :)
  Alle 5:34 PM Anonymous LCL ha fatto una pausa per dire:
Tengi, è ora di cambiare lavoro. Fallo per te, davvero.

Noi - con sacrificio - potremmo - forse - rinunciare al tuo blog... ma tu.. hai bisogno di cambiare aria...
  Alle 7:06 PM Blogger La F®anca ha fatto una pausa per dire:
Aggiungio un po' queste Tengi:
Vi promette corsi di aggiornamento o addirittura di formazione su nuovi programmi spettacolari? Riuscirete a fatica a staccare il culo dalla vostra sedia anche solo per andare a pisciare.

Vi regala il suo cappotto perchè sentite freddo? Apre le finestre nonstante fuori ci sia -40 e lui è in canotta, perchè voi avete caldo? Il caffè che vi offre non è quello della macchinetta ma lo fa portare direttamente da un bar?
Molto carino! Ma in guardia, in cambio lui vuole la vostra anima, la vostra vita sociale e se ce l'avete pure il fidanzato/a. Tutto!

Il suo ufficio è pieno di foto di gattini, animaletti, pupazzetti, cuoricini, turchesi nuvolette e vi parla con la voce da Minnie? (se è uomo potrebbe tranquillamente essere gay, ma se è donna...) controllate bene dietro a tutti quegli oggetti, potreste trovare dita mozzate, arti strappati e cuori ancora pulsanti degli ultimi impiegati spariti nel nulla dopo un ritardo.
  Alle 9:01 AM Anonymous ge ha fatto una pausa per dire:
lo dico da uomo. il laschilismo in ufficio c'è, quasi ovunque. e forse a volte ne sono vittima anch'io.
basti pensare a certi capi che agli uomini dello staff danno del tu, alle donne del Lei.

ge
  Alle 5:56 PM Anonymous Iso ha fatto una pausa per dire:
Aggiungerei anche questa: vi chiede un vostro apporto creativo sui progetti dell'azienda? In realtà dovrete limitarvi ad eseguire pedissequamente le istruzioni che vi verranno fornite..non fatevi e soprattutto non fate domande..per nessuna ragione: eseguite e basta!!Siate dei piccoli automi lobotomizzati..spesso è il segreto di una fulgida carriera..