giovedì 3 gennaio 2008

Qu'est-ce que c'est le boudin?

Tramite Google, ho appena scoperto che quel gustoso piatto speziato che mi sono mangiata in Svizzera, e che il cameriere mi aveva spiegato essere "comme une saucisse", ma che in realtà della salsiccia non aveva nulla, bensì era assimilabile ad uno spezzatino morbido e caldo, e comunque leggero e saporito, leggermente dolciastro perchè profumato alla cannella, era in realtà una nota specialità elvetica a base di sangue di maiale.
Cerco un catino per vomitare.
 
Di Tengi |

14 Commenti:

  Alle 10:53 PM Blogger S.B. ha fatto una pausa per dire:
Lo dico sempre che la conoscenza non porta che guai ! ;-)
  Alle 9:04 AM Anonymous silviettina ha fatto una pausa per dire:
Si usa un piatto simile anche dalle mie parti (Marche-Umbria) con un nome che è un programma, e piace molto anche a me...una volta superato il catino, intendo...
  Alle 11:40 AM Anonymous alebino ha fatto una pausa per dire:
disgusto!
Non mi fiderò più delle specialità elvetiche.
  Alle 11:53 AM Blogger michele ha fatto una pausa per dire:
se vuoi c'è anche in blegio, tagliato a fette proprio come un bel salamone milanese. servito su un tappeto di salsa di mele.

salsa di mele?!?!?
  Alle 3:09 PM Anonymous FamChinaski ha fatto una pausa per dire:
Bè, meglio che mangiarsi le unghie sporche...
Ale
  Alle 9:47 PM Blogger Zu ha fatto una pausa per dire:
Per forza un catino o può andar bene anche un secchio?
  Alle 11:24 PM Blogger Tengi ha fatto una pausa per dire:
si Michele, anche il mio era servito avec purèe de pommes.

Zu, buaf! ma dove l'hai trovato? :-)
  Alle 12:13 AM Blogger patrizia ha fatto una pausa per dire:
ho fatto un'esperienza simile a lisbona. comincio a pensare che ogni nazione ne abbia una :-)
  Alle 11:18 AM Anonymous FulviaLeopardi ha fatto una pausa per dire:
quando hai finito dammelo a me
ps ma senza che ti sposti in svizzera, in certi ristoranti cinesi mangi di peggio!
  Alle 11:20 AM Anonymous FulviaLeopardi ha fatto una pausa per dire:
ps da noi esiste un piatto che si chiama sangue di maiale: http://www.mrtuscany.com/index.asp?id_ric=31
oltreché al sanguinaccio noto in tutta italia :-)
  Alle 11:48 AM Anonymous occhidaorientale ha fatto una pausa per dire:
*si sente male*

Ecco, da oggi all'estero solo verdure!
  Alle 12:54 PM Anonymous Anonimo ha fatto una pausa per dire:
Ciao bel blog!
Ho appena aperto un blog satirico. Si commentano con ironia e umorismo fatti d’attualità. I temi sono quelli tipici della satira: politica, sesso, religione e morte.
Se puoi aiutarmi ad avere un po’ di visibilità, o a anche semplicemente se ti va di venirmi a trovare mi fa molto piacere :)
http://satiratrascendente.wordpress.com
Ciao ;)
  Alle 1:24 PM Blogger Tengi ha fatto una pausa per dire:
come si fa a satireggiare sulla morte?
  Alle 8:09 PM Blogger Zu ha fatto una pausa per dire:
Ciao Tengi. Si tratta di una scena celebre, da Meaning of Life dei Monty Python.