mercoledì 10 gennaio 2007

Cornuti&Mazziati

Scena: pausa pranzo (che nome odioso, vorrei si chiamasse... sgnauz!). Siamo io e un collega, umili sottoposti aziendali, e un terzo, un Pezzo Grosso del nostro ufficio; grosso nel senso proprio di alto in carica. Insomma, si mangia in fretta, ché il tempo è denaro, in questa liquida Milano da bere, e al termine del frugale pasto il pezzo grosso scappa in riunione e ci prega di pagare per lui. Ci lascia un buono cartaceo con cui avremmo dovuto pagare la sua parte e ci dice "non vi preoccupate, tenete il resto".
Allora.
A parte che non mi chiamo "Tengi la sexy cameriera" che mi dici tieni il resto e io dovrei magari farti un sorriso e una sculettata di ringraziamento.
Poi, considerati gli ordini di grandezza in gioco, il resto sarebbe stato al massimo 50Cent. Mi pigli p'o culo? Che ci dovrei fare con 50Cent?!? Usarli come zeppetta se mi balla la scrivania, o forse appiccicarmeli in fronte nei momenti di massimo sclero lavorativo???
Morale: il buono bastava si e no per la metà della sua parte, il resto ce l'abbiamo messo noi sottoposti. Ma che l'ha fatto apposta? O è uno di quei taccagni compulsivi che cresta ovunque senza accorgersene?
E adesso? Gli mando una mail e gli chiedo i soldi?... "facendo seguito al pranzo di oggi, sollecito Euri..."

Etichette:

 
Di Tengi |

24 Commenti:

  Alle 10:15 AM Anonymous Captain's Charisma ha fatto una pausa per dire:
Macchè, c'è di tutto, ieri sera c'era una che pareva una prostituta slava...mazza se era forte però...la la lente mica l'ho persa, si è distrutta dentro all'occhio...un male
  Alle 10:19 AM Anonymous witeymack ha fatto una pausa per dire:
Gent.mo Pezzo Grosso,

ringraziandoLa per la cortesia che da tempo La contraddistingue all'interno della nostra equipe e per il Suo gentile pensiero nei nostri riguardi. Tuttavia non ci sentiamo pronti ad assumerci la responsabilità di un tale valore finanziario; riteniamo più corretto che sia la sua valida persona a gestirlo. Cordiali saluti La Tengi Sexi Cameriera Sculettante a Richiesta. Al che si restituisce il capitale in pezzi da1 cent e si inizianoa spedire CV.Per il rimborso euri....siamo dei signori, noi sottoposti...
  Alle 10:19 AM Blogger Tengi ha fatto una pausa per dire:
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
  Alle 10:22 AM Blogger Tengi ha fatto una pausa per dire:
Oddiiiiiiiio capitano, che immagine trash!!!!! Ahiahiahiahia

White: ma tale valore finanziario andrebbe gestito come un rateo o un riscontro nei mastrini a partita doppia??? Aaaaaaargh!
  Alle 10:26 AM Blogger Tengi ha fatto una pausa per dire:
White perdonami: Risconto, non riscontro, lo so, lo so...
  Alle 10:33 AM Anonymous whiteymack ha fatto una pausa per dire:
secondo me è una immobilizzazione finanziaria... oppure con la nuova legge mi sa che si potrebbero destinare al "fondo pensione" con il TFR.... Tengi... la Pensione... ti rendi conto?
  Alle 10:38 AM Anonymous Anonimo ha fatto una pausa per dire:
io ti consiglio , la prox volta che consumerete il frugale pasto insieme, di metterti in bocca un pezzo d'insalata ed effettuare una performance modello Sally di "Harry ti presento Sally" al ristorante.. mentre lui sarà ancora lì a gestirsi le bave, tu ti alzi e gli dici: scusa sai , mi sa che non mi sento molto bene, scappo, paghi tu per me?
  Alle 11:01 AM Anonymous McManus76 ha fatto una pausa per dire:
Guarda.
Io la volta dopo offrirei l'intero pasto al pezzo grosso. E poi anche quella dopo. E anche quella dopo. Quando manifesterà perplessità tu rispondigli con il massimo della serietà che dopo la performance del buono pasto l'unica cosa che eri riuscita a pensare, visto che stimi la sua intelligenza (è chiaro), era che fosse in difficoltà finanziarie e questo ti dispiaceva. Scusati per aver capito male, dagli una pacca sulla spalla e sorridigli tipo paresi. Un po' costoso, ma io farei così.
  Alle 11:07 AM Anonymous maldive ha fatto una pausa per dire:
Certi personaggi, più sono "grossi" più sono "piccoli" di cervello.
La mia ex titolare faceva sempre la figa offrendoci il pranzo di Natale che consisteva in 3 salatini vecchi e due panini con la maionese incrostata...
  Alle 11:15 AM Blogger Tengi ha fatto una pausa per dire:
Anonimo: soluzione cinefila (oggi on giù di voce, domani vado di performance)
McManus76: soluzione "Onassis" (ma io non ho gli occhiali di tartaruga nè un panfilo da 75mt)
Maldi: sorry for your "braccine corte"2 experience
  Alle 11:37 AM Anonymous gianpaolo ha fatto una pausa per dire:
E' la natura che lo dice: parliamo di catena alimentare, ossia il pesce grosso mangia il piccolo!!
La catena alimentare, di solito, è formata da un carnivoro, un erbivoro e un vegetale; a volte un carnivoro(capo) può "mangiare" più carnivori(dipendenti).
Tuttavia se tutti i carnivori più deboli(dipendenti)si organizzano, è possibile che il carnivoro(capo)che sta nel gradino più alto della piramide Eltoniana, abbia qualche difficoltà nella riuscita dell'evento.Coalizziamoci..
  Alle 11:48 AM Blogger Tengi ha fatto una pausa per dire:
si ma io sono un vegetale...
  Alle 1:03 PM Blogger MOZ ha fatto una pausa per dire:
Certo che l'ha fatto apposta: qual'e' il bello dell'essere un pezzo grosso, allora?
:DDDDDDDDDd
  Alle 2:41 PM Anonymous PlacidaSignora ha fatto una pausa per dire:
La prossima volta scappa prima tu, e non gli lasciare manco uno straccio di buono dicendogli soltanto "Ci pensa lei per favore ché poi ci aggiustiamo come l'ALTRA VOLTA?" ;-*
  Alle 3:32 PM Anonymous notedibordo ha fatto una pausa per dire:
Forte il tuo blog! Alla prossima!
  Alle 4:12 PM Blogger BlackMamba ha fatto una pausa per dire:
Nauseata..non ho parole.
La prossima volta vomitagli addosso una zuppa di piselli della Campbell's,che fa tanto esorcista..
  Alle 4:33 PM Anonymous Anonimo ha fatto una pausa per dire:
Tengi...ma tu che sei una ricca e famosa ereditiera te la prendi per qualche euro???

Concordo con Moz...lui è il capo...e da questi atteggiamenti te lo fa capire....La prossima volta invitalo anche a cena fuori, paghi il conto...non si sa mai che tra una cosa ed un'altra...ti invita a casa e nel giro di una settimana diventi Direttore Generale, no??

Baci Brian
  Alle 4:40 PM Blogger Tengi ha fatto una pausa per dire:
Non voglio diventare Direttore Generale, da quando ho scoperto che il tipo ubriaco al party aziendale gli ha vomitato sulle scarpe! Poi, non sono ricca nè famosa sennò mica starei qui in ufficio, ca*@#!!!
Ci devo provare a invitare fuori qualche Pezzo Grosso, sai che roba?
  Alle 4:46 PM Anonymous Anonimo ha fatto una pausa per dire:
Certo che devi provare....avrai una promozione proporzionale a quello che dai... :-)

brian
  Alle 7:26 PM Anonymous Simona ha fatto una pausa per dire:
La prossima volta... evita di fare il pranzo insieme al Pezzo Grosso!!! ;-)
  Alle 7:30 PM Anonymous whiteymack ha fatto una pausa per dire:
direi che simona è semplicemente geniale...
  Alle 1:22 AM Blogger Tengi ha fatto una pausa per dire:
Si ma.. ci sono offerte che "non si possono rifiutare..."
  Alle 11:43 AM Anonymous Anonimo ha fatto una pausa per dire:
buongiorno a tutti...son il pezzo grosso di cui si (s)parla! o il grosso pezzo (che dir si voglia).vorrei vedere voi come fareste ad arrivare a fine mese con le rate del cayenne da pagare, se dovessi pure offrire il pranzo ai miei dipendenti.
  Alle 2:41 PM Blogger topolotta ha fatto una pausa per dire:
ciao, sono Giusy
io sarei andata dal PEZZO GROSSO ma non subito, e gli avrei detto:questo è il resto perdonami per il ritardo!!!!

a presto Giusy!!!