martedì 17 luglio 2007

psst.
ehi, dico a te.
si, proprio tu che stai leggendo!
ascolta. io sono quella che scrive su questo blog.
no, non tengi, sono proprio io, quella che scrive i post... io in quanto io, l'impiegata. la sfigata insomma.

approfitto che la tengi è via e non mi controlla. volevo dirti una cosa.
...
no, non lo so dov'è tengi di preciso. non cominciare pure tu a rompere con la tengi. una tipa che fa la tesi di dottorato sui blog le ha chiesto un'intervista, o qualcosa del genere. non è qui insomma. per cui datti pace.
ascolta ti volevo chiedere una cosa.
mi devi aiutare.
io non ce la faccio più, mi voglio levare da qui.
come da dove, dal blog cazzo.
mi sono rotta le palle di scrivere. da quando ho il blog, cioè tengi ha il blog, non vivo più.
il tempo libero è andato a farsi fottere. di giorno lavoro e la sera la passo a scrivere.
zero vita sociale.
quella mi ossessiona. se non scrivo cinque post alla settimana è la fine. tanto cosa le importa, lei dorme fino a tardi e si sveglia per controllare i commenti e le statistiche.
tu non lo sai ma è una stronza. te lo giuro, morissi qui.
le poche volte che la sera e torno tardi apro la porta per non far rumore e me la trovo lì, in piedi, a braccia conserte, che batte il piede dal nervoso. e non mi fa andare a dormire finchè non ho scritto qualcosa.
e cosa pensi che vada a fare al mare? a divertirmi? ma va! a raccogliere materiale per i suoi post idioti!
e poi ci va lei a fare le interviste, la stronza.
ha un'ego sconfinato. manie di onnipotenza. e sbalzi di umore. brutta roba.
dice che mi ha preso come cavia.
mi viviseziona l'esistenza.
zoccola.

aiutami.
senti la vuoi tu la tengi? magari con te si trova bene e ti trova interessante e può essere un'opportunità anche per te, che dici.
la do a te guarda non mi importa. noi due non siamo fatte per andare avanti. diversità di vedute.
io non ho ambizioni. a me va bene così. lei invece sempre a spingere, a spingere.
per delle stronzate poi.
però magari a te interessa.
che lavoro fai?
alla fine lei è brava a romanzarti la vita devo dire. cioè ha qualche ideina mica male. e poi è simpatica. io no per nulla. è anche carina quando si concia per uscire.
dai pensaci.
tanto se me ne vado io lei continua con qualcun'altro.
...
non lo so dove vuole arrivare. farnetica di strane cose.
dai cazzo prova! cosa ti costa.

senti per favore dammi una mano. rivoglio la mia vita. mi frega se è squallida.
...
ehi. non te ne andare ascoltami.
porcammerda.
la porta.

ehi allora ci conto eh scrivile una mail e dille che sei disposto a scrivere per lei, occhei
dille che hai una vita insignificante che a lei piacciono le sfide

cazzo sta arrivando oddio è arrabbiata
non mi lasciare io aspett
 
Di Tengi |

6 Commenti:

  Alle 3:35 PM Blogger Velenero ha fatto una pausa per dire:
Ciao,

sono quello che scrive il blog di Velenero... hai capito chi?
Quello che si finge un intellettuale frivolo, che usa i paroloni, che recensisce roba, ma finisce sempre per parlare di figa...

Ecco, volevo farti sapere che non sei sola... anch'io sono nella stessa situazione e non mi piace neanche un po'.

Scappare o cercare sostituti non serve a nulla... io una volta ci ho provato e preferisco non pensare a quelle che sono state le conseguenze... vabbè, dai... se ci si riesce a vedere di persona, ti faccio vedere la cicatrice che mi è rimasta...

Ma non divaghiamo!

Volevo solo dirti che l'unico modo di liberarci di loro è di unirsi in gruppo ed organizzare una ribellione... tipo "Fronte di liberazione dei ghost writers"...

Prendi in considerazione questa proposta e fammi sapere, ok?
  Alle 3:48 PM Anonymous Annalisa ha fatto una pausa per dire:
Sporchi sfruttatori capitalisti. Padroni servi dei padroni. Schiavisti.
Io non c'ho nessuno che mi scrive i blog.
Io nemmanco lo sapevo che potevo sfruttare qualcuno e farmi scrivere i blog e intanto farmi dei pisoli, che sarei pure in vacanza.
A me stava pure simpatica, la Tengi, pensa te!
  Alle 3:53 PM Anonymous Domiziano Galia ha fatto una pausa per dire:
Oh, vuoi vedere che è la volta buona che ce la leviamo dai coglioni?
  Alle 4:24 PM Anonymous ciccio ha fatto una pausa per dire:
pensavo che significasse pigliarsi la tengi, non diventare il suo schiavo.
no, non m'interessa, grazie. ho già le stronzate di ciccio da scrivere.
  Alle 8:25 AM Blogger S.B. ha fatto una pausa per dire:
molla la Tengi e vieni a lavorare per me. Ti faccio fare uno stage, grandi prospettive, seuirà contratto (a progetto) blog leader nel mercato, sicura carriera.. vieni vieni...
  Alle 9:57 PM Anonymous Anonimo ha fatto una pausa per dire:
La ringrazio per Blog intiresny